Seggiano

Posto nei territori nord-occidentali del Monte Amiata, Seggiano è un comune della Toscana meridionale, un centro abitato che sorge nella parte sud-orientale della Maremma, costituendosi come uno dei principali borghi del comprensorio amiatino.

Il paese di Seggiano dista circa 90 km da Grosseto, si estende su una superficie totale di 50 km², per una popolazione complessiva di circa 980 abitanti, il paese confina con il comune di Castel del Piano, che si trova nella provincia di Grosseto, e con i comuni di Abbadia San Salvatore e Castiglione D’Orcia, nel territorio provinciale di Siena.

Le origini del paese si collocano attorno al X secolo, fu inizialmente un possedimento dell’Abbazia di San Salvatore, successivamente divenne proprietà della Repubblica di Siena, in particolar modo sotto il controllo delle famiglie dei Salimbeni e degli Ugurgeri, in seguito il potere passò nelle mani della famiglia De’Medici di Firenze, divenendo parte el Granducato di Toscana.

Il centro storico del paese di Seggiano, viste le origini antiche dell’abitato, rappresenta una grande risorsa a livello storico artistico, in particolar modo se si considera la presenza di monumenti ed edifici antichi meritevoli di una visita, ad esempio la Chiesa di San Bartolomeo ed il Palazzo del Potentino.